RAGGIUNTA L’INTESA PER MODIFICARE L’ART. 68 E SULL’AIUTO ALLE SEMENTI
31/07/2011

Nella riunione della Conferenza Stato-Regioni svoltasi lo scorso 27 luglio è stato sancito l’accordo su diversi importanti provvedimenti che riguardano le sementi. E’ stato innan- zitutto approvato lo schema di decreto di modifica delle norme riguardanti l’art. 68, re- introducendo – ma solo dalle semine 2012, cioè dalle domande 2013, e con l’esclusione di coloro che attuano l’agricoltura biologica – l’obbligo di utilizzare sementi certificate di grano duro per ottenere il premio collegato al rispetto delle misure agroambientali.

La decisione, per essere applicata, dovrà venire giudicata conforme da tutti i servizi della Commissione UE entro i quattro mesi successivi alla notifica. Di fatto, se tutto andasse bene, la misura sarà efficace per una sola campagna, perché poi dalle semine 2013 do- vrebbe entrare in vigore la nuova PAC post 2013, per la quale solo verso fine anno co- minceremo a vedere in concreto le prime proposte legislative.

Sempre il 27 luglio la Conferenza ha dato il via libera ad altri cinque provvedimenti che al fine di dare esecuzione al disaccoppiamento totale degli aiuti previsto dal regolamento (CE) n. 73/2009, disciplinano l’integrazione dal 2012 nel pagamento unico aziendale dei premi percepiti come aiuto alle sementi certificate, al riso, alle colture proteiche, alla ca- napa ed ai foraggi essiccati. Per tutti questi aiuti il periodo di riferimento adottato è quel- lo degli anni 2005, 2006, 2007 e 2008. Gli agricoltori dovranno presentare domanda en- tro il 15 maggio 2012.


Fonte: Assosementi

Accedi all'area riservata

E-mail

 
Password

 

Non sei registrato? Registrati

Pietrafitta
Frumento Duro

Varietà al top dei livelli qualitativi, adatto ad ambienti aridi, terreni poco fertili e a bassa produttività. Particolarità della cv Pietrafitta è l'elevato contenuto proteico, buon indice di glutine e colore della granella tendente al rosso.


Catalogo 2011

Scarica il catalogo 2011 in formato PDF