Cannavaro
Frumento Duro

Neonata varietà creata in casa Coseme ha un buon contenuto qualitativo della cariosside e si adatta bene in zone pianeggianti del centro-sud Italia.


Scheda tecnica:

Pedigree: Colosseo x Simeto

Portamento della pianta: Eretto

Altezza a maturità: 80-85 cm

Colore della pianta: Glaucescente

Portamento della foglia: Eretto

Forma della spiga: A bordi paralleli

Colore della spiga:Glume bianche con reste nere

Epoca di spigatura: Tardiva

Resisenza alle malattie: Ottima

Forma della granella: Allungata di colore ambrato

Peso 1000 semi: 50-55 grammi

Peso ettolitrico: 78-85 kg/hl

Caratteristiche qualitative: Buona attitudine alla pastificazione e alla panificazione

Ambiente di coltivazione: Italia centro-meridionale


La granella

Lo sapevate che...

La varietà Cannavaro è testata nell'ambito dei progetti di ricerca scientifica Agrogen, Watnitmed e Frudusal, programmi di ricerca nazionali ed europei finanziati dal MIUR e dalla Comunità Europea, finalizzati allo studio di geni utili per frumento duro e all'incidenza dell'acqua e dell' azoto in ambiente mediterraneo. In particolare, il progetto Frudusal si occupa di valutare l'efficienza della concimazione e gli eventuali effetti salutistici (miglioramento della semola sotto il profilo nutrizionale)

Accedi all'area riservata

E-mail

 
Password

 

Non sei registrato? Registrati

Armando
Frumento Duro

Varietà in corso di iscrizione, ha mostrato durante il confronto varietale elevate rese produttive e qualitative. Il contenuto proteico negli ultimi cinque anni si è mantenuto mediamente oltre il 15% su sostanza secca. Ideale per la pastificazione, particolarità della cv Armando è l'eccellente contenuto proteico, ottimo indice di glutine ed elevato peso ettolitrico. Garantisce ottime rese in ogni ambiente di coltivazione.


Catalogo 2011

Scarica il catalogo 2011 in formato PDF