Radioso
Frumento Duro

Varietà storica della Coseme, con elevata resistenza allo stress idrico e climatico, si adatta bene nelle zone del meridione d'Italia ed in ambienti poco fertili.

 


Scheda tecnica:

Pedigree: Creso x Isa

Portamento della pianta: Eretto

Altezza a maturità: 75-90 cm 

Colore della pianta: Glaucescente

Portamento della foglia: Semieretto

Forma della spiga: Semi-compatta con bordi paralleli

Colore della spiga: Glume chiare e lunghe reste bianche

Epoca di spigatura: Molto precoce

Resistenza alle malattie: Ottima

Forma della granella: Ovoidale-allungata di colore appena ambrato

Peso 1000 semi: 42-52 grammi

Peso ettolitrico: 80-86Kg/hl

Caratteristiche qualitative: Ottima attitudine alla pastificazione

Ambiente di coltivazione: Zone aride caratterizzate da forti stress idrici e climatici 


La granella

Lo sapevate che...

La varietà Radioso è materia prima per la produzione del pane siciliano D.O.P. "Pagnotta del Dittaino" (Regolamento CE n. 510/2006 in G.U.C.E. serie C/283 del 7/11/2008). Radioso rientra nei progetti di ricerca scientifica Agrogen e Watnitmed, programmi di ricerca nazionali ed europei finanziati dal MIUR e dalla Comunità Europea, finalizzati allo studio di geni utili per frumento duro e all'incidenza dell'acqua e dell'azoto in ambiente mediterraneo. 

Accedi all'area riservata

E-mail

 
Password

 

Non sei registrato? Registrati

Orfeo
Frumento Duro

Varietà a ciclo tardivo ottima per la pastificazione, preferisce ambienti collinari e zone montane dell'Italia centro-meridionale.





Catalogo 2011

Scarica il catalogo 2011 in formato PDF